La Fondazione

La Fondazione

La Fondazione Vidas opera senza fine di lucro a fianco dell'Associazione dal 1983 ed è riconosciuta dal 1985. Tra i suoi scopi la ricerca, lo studio, la realizzazione e la promozione di tutte le forme di assistenza ai sofferenti, nonché le attività di formazione, sensibilizzazione e informazione sulle Cure Palliative.

Bando di concorso

La Fondazione Vidas bandisce un concorso per una posizione di ricercatore che abbia le seguenti caratteristiche: età inferiore ai 35 anni, laurea in medicina, scienze biologiche o scienze farmaceutiche con almeno 3 anni di esperienza nella raccolta e analisi di dati  clinici,  ambientali  o epidemiologici.

Casa Sollievo Bimbi

Il nuovo progetto di Fondazione cresce nel rispetto dei tempi e dei costi. Nei primi giorni dell’anno abbiamo ottenuto dal Comune di Milano la concessione del suolo pubblico per montare la gru che domina il cantiere delle fondamenta dall’alto dei suoi 37 metri.

Costruiamo insieme la Casa Sollievo Bimbi

Centro Studi e Formazione

Dal 1999 organizza incontri di formazione, aggiornamento e specializzazione ad ampio raggio nel campo delle Cure Palliative. I corsi, molti dei quali certificati ECM, sono rivolti a operatori sociosanitari sia del settore pubblico sia del comparto privato, provenienti da tutta Italia.

I prossimi corsi del CSF

Tutte le opportunità formative gratuite offerte dal Centro Studi e Formazione, divise per figura professionale

Incontri culturali

Seminari, tavole rotonde, convegni rappresentano, fin dal 1985, appuntamenti culturali di sensibilizzazione ideati dal Comitato Scientifico Vidas. Opportunità di confronto e riflessione volte a sensibilizzare un ampio pubblico alla filosofia ispiratrice Vidas: garantire la dignità della vita fino all’ultimo istante.

Pubblicazioni

Le iniziative culturali trovano ampia eco nella pubblicazione degli atti, su temi rimossi – come la morte, la sofferenza, la malattia terminale – e su argomenti universali: la paura, il coraggio, l’amore, la felicità, le solitudini, la civiltà. I testi sono disponibili in occasione degli eventi pubblici o in sede, ma anche scaricabili dal sito.