La legge sul biotestamento: informazione, aspetti legali e deontologici

La legge sul biotestamento: informazione, aspetti legali e deontologici

Il 9 aprile, dalle 8.30, in Casa Vidas si tiene il corso rivolto ai giornalisti sugli aspetti legali e deontologici della legge sul biotestamento

A oltre un anno dall’entrata in vigore della legge 219/2017 “Norme in materia di consenso informato e di disposizioni anticipate di trattamento”, alla luce anche dei dati emersi da una recente ricerca, effettuata sul sentiment online degli italiani e sulle risposte ad un questionario somministrato ad un campione rappresentativo di cittadini lombardi, si ritiene particolarmente utile approfondirne i contenuti per fare chiarezza sul piano etico e sanitario e aggiornando anche sulla sua effettiva applicazione nel nostro paese.

La partecipazione al corso permetterà dunque, partendo dall’analisi dei risultati della ricerca e quindi dal “sentire” del comune cittadino, di sciogliere alcuni dubbi di natura legislativa, etica e clinica. Tra gli aspetti che saranno affrontati inoltre si sottolineano: la modalità di redazione delle disposizioni anticipate di trattamento, la nomina e il ruolo del fiduciario, l’istituzione dei registri comunali e della banca nazionale.

Il corso è rivolto ad un max di 40 partecipanti, regolarmente iscritti all’Ordine dei Giornalisti.
L’attestato di partecipazione sarà rilasciato dall’Ordine dei Giornalisti ai discenti che avranno frequentato l’intera giornata formativa.
Il corso prevede il riconoscimento di 6 crediti CFP (4 + 2 deontologici).
Info: segreteria.csf@vidas.it

Programma della giornata

08:30 – 09:00
Registrazione dei partecipanti

09:00 – 10:00
Indagine conoscitiva sulle percezioni in merito al Testamento Biologico: Focus sui Cittadini Lombardi
Emanuele Acconciamessa

10:00 – 11:00
Le Disposizioni Anticipate di Trattamento (DAT): aspetti legali
Sara Azzini

11:00 – 12:00
Il giornalismo etico ai tempi dei social e dell’intrattenimento. Il rigore informativo è
una sfida possibile?
Dario Ceccarelli

12:00 – 13:00
Le DAT: come redigerle Barbara Rizzi