Ti serve assistenza sanitaria?

Agevolazioni fiscali onlus per donazioni da imprese e privati – VIDAS

Il Decreto “Cura Italia” (pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 70 del 17 marzo 2020) ha previsto all’art.66 degli incentivi fiscali per i soggetti che effettuano erogazioni liberali a sostegno delle misure di contrasto all’emergenza Coronavirus, tra le quali possiamo annoverare la campagna multicanale #VIDASnonsiferma.

Donazioni da persone fisiche

Il Decreto stabilisce una detrazione del 30% dall’imposta lorda sul reddito per le erogazioni liberali, in denaro o in natura, effettuate nel 2020 da persone fisiche ed enti non commerciali che siano finalizzate a interventi di contenimento e gestione dell’emergenza Coronavirus. Nel caso delle organizzazioni di volontariato come VIDAS, viene confermato il regime di favore già in vigore in virtù del dlgs 117/2017 che prevede una detrazione del 35% per donazioni che non superino i 30.000 euro oppure una deduzione nel limite del 10% del reddito complessivo dichiarato.

Scopri come aiutarci.

Donazioni di imprese

Per quanto riguarda le donazioni in denaro o in natura effettuate nel 2020 dai soggetti titolari di reddito d’impresa finalizzate a interventi di contenimento e gestione dell’emergenza Coronavirus, il Decreto stabilisce l’applicazione dell’art.27 della L. 133/1999, perciò:
• le erogazioni in denaro sono integralmente deducibili dal reddito d’impresa;
• le cessioni gratuite di beni non sono considerate operazioni estranee all’esercizio d’impresa e quindi non concorrono a formare i ricavi (Tuir, art. 85).
Non è previsto alcun limite all’importo deducibile e ai fini Irap tali erogazioni sono deducibili nell’esercizio in cui avviene il versamento.

Scopri cosa possiamo fare insieme alla tua azienda.


Per poter beneficiare di queste agevolazioni sarà necessario procedere alla donazione tramite mezzi di pagamento tracciabili quali:
• assegni;
• bonifici postali o bancari;
• bollettini postali;
• carte di credito, carte di debito o prepagate e bancomat.

Sono quindi esclusi tutti i versamenti effettuati mezzo contante.

back to top
Stai navigando con Internet Explorer, non tutte le funzionalità di questo sito vengono garantite su questo browser. Per navigare il sito in sicurezza ti consigliamo di usare Chrome, Safari o Firefox.