Ti serve assistenza sanitaria?

Cosa sono day hospice
e long day VIDAS

In day hospice accogliamo quei malati parzialmente autonomi che i volontari, con il pulmino attrezzato, accompagnano da casa loro alla struttura. Qui ogni malato riceve le cure di cui ha bisogno – visita medica, trattamenti farmacologici, medicazioni, educazione sanitaria, agopuntura – potendo contare anche su fisioterapisti e logopedisti, psicologi e assistenti sociali che spesso si prendono cura anche dei suoi familiari. Grazie al long day i pazienti possono condividere il pranzo e nel pomeriggio svolgere molte attività organizzate dalla terapista occupazionale col supporto dei volontari.

Gli spazi del day hospiceGli spazi del day hospice

A chi sono rivolti

Il servizio ambulatoriale di day hospice è rivolto a quei pazienti che mantengono un livello di autonomia tale da consentire loro di recarsi in Casa VIDAS o di esservi accompagnati da un parente o dai volontari che assicurano un trasporto gratuito dal domicilio all’hospice e ritorno con mezzi dell’Associazione attrezzati per il trasporto di disabili. Il servizio di long day,  accoglie anche i pazienti ricoverati in degenza che vogliano partecipare alle attività diversionali.

Orari e servizi offerti

Al momento, in accordo con le disposizioni regionali in merito al rischio legato al Coronavirus, i servizi di Day Hospice e Long Day sono sospesi. Consulta questa pagina per maggiori informazioni.

Il day hospice di solito è attivo lunedì, mercoledì e giovedì con estensione pomeridiana lunedì e giovedì nel long day. Sono comprese nell’offerta:

  • attività clinico-terapeutiche;
  • fisioterapia;
  • supporto psicologico al paziente e/o ai familiari;
  • consulenza sociale;
  • cartella clinica informatizzata wHospital per il monitoraggio del paziente;
  • attività diversionali tra cui musicoterapia, lavori manuali, cucina, piccole escursioni, cura del verde, riflessioni sull’attualità e la cultura;
  • servizio di trasporto con mezzi attrezzati al trasporto disabili.

L’équipe
in day hospice
e long day

L’équipe che opera in day hospice fornisce prestazioni diagnostico-terapeutiche e assistenziali oltre a supporto psicologico e assistenza sociale, mentre presenza fondamentale in long day sono i volontari che, guidati da una terapista occupazionale, propongono attività diversionali e aiutano i pazienti a recuperare in un ambiente protetto la dimensione di Persona e non solo di Paziente.

Scopri le équipe VIDASScopri le équipe VIDAS

“Nel day hospice oltre a visite mediche, farmaci e terapie, ogni malato trova sollievo e giornate capaci di alleviare il peso quotidiano della malattia e di riempire il proprio tempo e il proprio cuore.
In una fase della vita delicata e dolorosa qui ogni persona si sente al sicuro, come in una famiglia, con tanti amici che si prendono cura di lei. Ognuno arriva con la propria storia, con le gioie, gli affetti e l’inevitabile dolore e si sente accolto come Persona prima che come Paziente, nonostante la propria grave malattia.”

Monica Mora
Medico del day hospice

“Il Long Day può essere paragonato ad un contenitore. Un ambiente protetto in cui attraverso attività diverse i pazienti sperimentano senso di competenza, di soddisfazione, di piacere del «fare». Il fare non è semplice passatempo, ma diventa un fare significativo e collettivo. Al Long Day si incontrano altre persone, si crea, si gioca, si ride, si mangia insieme, ci si confronta e conforta. Si respira un clima sereno che favorisce il piacere di fare e la voglia di cimentarsi anche in attività sconosciute.”

Marzia Gacati
Terapista occupazionale

“Abbiamo fatto la nostra gita fuori porta con i pazienti a Lodivecchio. Prima di pranzo abbiamo visitato la piccola serra con le orchidee, osservato i nidi di rondine e fatto una breve passeggiata per vedere gli animali ospitati. Il pranzo è stato ricco e c’era una bellissima atmosfera: l’appetito non manca di certo ai nostri pazienti ed io sono rimasta stupita dai grappini bevuti a fine pasto (da far concorrenza ad un ritrovo di alpini). È stata una esperienza bella per tutti, rompere la routine ed inserire qualche scombussolamento nelle loro esistenze porta gioia e vitalità.”

Ave
Volontaria del long day

Racconti Operatori

Come ricevere assistenza in day hospice VIDAS

La presa in carico del paziente ha come premessa essenziale il colloquio tra un familiare o altra persona legata al paziente e gli assistenti sociali dell’Unità Valutativa per stabilire la natura e la priorità dei bisogni clinico-assistenziali.

A causa dell’emergenza Coronavirus i colloqui in sede sono sospesi, ma puoi contattarci per un colloquio telefonico dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 17.00 (solo il mercoledì fino alle 13.00).

Contattaci
Telefono
023008081
Fax
02300808315
Email
assistenti.sociali@vidas.it
back to top
Stai navigando con Internet Explorer, non tutte le funzionalità di questo sito vengono garantite su questo browser. Per navigare il sito in sicurezza ti consigliamo di usare Chrome, Safari o Firefox.