Privacy Policy

Termini e condizioni di utilizzo
Il sito risponde allo scopo di fornire ai suoi destinatari informazioni sui servizi e sulle attività di Associazione Vidas e di Fondazione Vidas (di seguito, indicate congiuntamente come “Vidas”). L’utente prende atto che l’utilizzo del sito e di quanto da esso offerto è subordinato all’accettazione dei termini e delle condizioni qui di seguito stabilite.

Proprietà intellettuale
Ogni diritto sui contenuti (a titolo esemplificativo testi, immagini, architettura del sito) è riservato ai sensi della normativa vigente. I contenuti delle pagine del sito non possono, né totalmente né in parte, essere copiati, riprodotti, trasferiti, caricati, pubblicati o distribuiti in qualsiasi modo senza il preventivo consenso scritto di Vidas fatta salva la possibilità di immagazzinarli nel proprio computer o di stampare estratti delle pagine di questo sito unicamente per utilizzo personale.
Qualsiasi forma di link al presente sito se inserita da soggetti terzi non deve recare danno all’immagine e alle attività di Vidas. È vietato il cosiddetto deep linking, ossia l’utilizzo non trasparente, su siti di soggetti terzi, di parti del presente sito.
L’eventuale inosservanza delle presenti disposizioni, salvo esplicita autorizzazione scritta, sarà perseguita nelle competenti sedi giudiziarie civili e penali.

Limiti di responsabilità
Vidas non potrà essere ritenuta in alcun modo responsabile dei danni di qualsiasi natura causati direttamente o indirettamente dall’accesso al Sito, dall’incapacità o impossibilità di accedervi.
Vidas si riserva il diritto di modificare i contenuti del sito e di questa pagina in qualsiasi momento e senza alcun preavviso.
L’indicazione di link a siti web esterni non implica, inoltre, da parte di Vidas, alcun tipo di approvazione o condivisione di responsabilità in relazione alla completezza e alla correttezza delle informazioni contenute nei siti indicati.

Privacy policy

In questa pagina si descrivono le modalità di funzionamento e di gestione del sito www.vidas.it per quanto riguarda il trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano e ne utilizzano i servizi.

L’informativa è resa anche ai sensi degli artt. 13 e successivi del Regolamento EU 679/2016 a coloro che interagiscono con i servizi web di Vidas accessibili per via telematica a partire dall’indirizzo www.vidas.it corrispondente alla pagina iniziale del sito internet di Vidas.
L’informativa è resa solo per il sito di Vidas e non anche per altri siti web eventualmente consultabili tramite i link presenti e di cui Vidas non è responsabile.

Titolari del trattamento
A seguito della consultazione di questo sito possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili. Titolari del loro trattamento sono – ciascuna per i trattamenti evidenziate come di propria competenza in apposite informative rilasciate nelle varie pagine del sito Associazione Vidas e Fondazione Vidas, entrambe con sede in Corso Italia, 17 – 20122 – Milano (di seguito, indicate congiuntamente come “Vidas”).
Tutti i trattamenti di dati non direttamente identificativi, per i quali non sono rilasciate informative specifiche nelle varie aree del sito, sono svolti da Vidas, che gestisce il sito.
I Titolari trattano i dati secondo principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della riservatezza e dei diritti degli utenti.

Luogo e principi di trattamento dei dati
I trattamenti connessi ai servizi web di questo sito hanno luogo presso la sede di Vidas e sono curati solo dal personale interno incaricato del trattamento, oppure da eventuali incaricati di occasionali operazioni di manutenzione.
I dati raccolti durante l’utilizzo sono trattati, esclusivamente dai soggetti autorizzati, con strumenti automatizzati e non, e per il tempo necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti (nelle informative di dettaglio presenti sul sito viene riportata l’indicazione di dettaglio dei tempi di conservazione dei dati raccolti).
Al fine di prevenire la perdita dei dati, nonché usi illeciti o non corretti, sono attuate adeguate misure di sicurezza, atte a garantire la riservatezza e ad evitare l’indebito accesso di soggetti terzi o personale non autorizzato, in ottemperanza agli obblighi di legge.

Tipi di dati trattati
Dati di navigazione anonimi
I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet.
Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti.
In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente.
Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento. I dati potrebbero inoltre essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito.

Dati forniti volontariamente dall’utente
L’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva.

L’invio di informazioni tramite i moduli “Candidati” della sezione “Lavora con noi”, “Iscrizione corsi” della sezione “Corsi”, “Unisciti a noi” della sezione “Volontari”, “Iscrizioni Eventi” della sezione “Eventi” e “Modulo contatti” della sezione “Contattaci” comporta la successiva acquisizione dei dati inseriti dall’Utente, nonché degli eventuali allegati inviati, e sono utilizzati da Vidas esclusivamente per le finalità dichiarate e per dare seguito alle richieste.

Il conferimento dei dati ha sempre natura facoltativa, ma qualora tali dati non vengano forniti Vidas non potrà dare seguito alle richieste dell’Utente. I dati inseriti dall’Utente non saranno diffusi e saranno conservati da Vidas per il tempo necessario a dare seguito alla richiesta.

Infine, qualora venga eseguita una donazione online, le informazioni di pagamento relative alle eventuali donazioni fatte a favore di Vidas, non vengono gestite direttamente da Vidas ma per il tramite di una piattaforma dedicata di proprietà di Crowdchicken S.r.l. (www.crowdchicken.com), nominata Responsabile del trattamento da Vidas e del relativo istituto di credito coinvolto. Vidas non si assume nessuna responsabilità in riferimento ad utilizzi non autorizzati o fraudolenti della Vostra carta di credito da parte di soggetti terzi.

Cookie
Un cookie è un piccolo file di dati che viene inviato al computer dell’utente quando si visita per la prima volta un sito web. Il file contiene elementi in grado di consentire l’identificazione univoca del computer dell’utente. Ulteriori informazioni sull’uso dei cookie su questo sito sono consultabili cliccando qui.

Diritti degli interessati
Per avere piena chiarezza sui trattamenti indicati ed, in particolare, per ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima ed il blocco dei dati trattati in violazione della legge, chiedere l’aggiornamento o la rettifica o l’integrazione, per opporsi al loro utilizzo, ed esercitare gli altri diritti previsti dagli artt.15 e seguenti del Regolamento UE n. 679/2016 (GDPR), gli utenti possono scrivere al seguente indirizzo: info@vidas.it

Relativamente al diritto di fare cessare eventuali invii di informazioni sui servizi e sulle iniziative, in ciascuna comunicazione sarà prevista una apposita opzione che consentirà al destinatario di cancellarsi agevolmente dalla lista di distribuzione. Qualora l’utente ravvisasse una violazione dei suoi diritti può rivolgersi al Garante per la protezione dei dati personali, autorità di controllo competente ai sensi dell’art. 77 del GDPR; resta salva la possibilità di rivolgersi direttamente all’autorità giudiziaria.