Progetto Scuole Majno

Scuola Media Luigi Majno

Nell'ambito del progetto scuole, un dialogo sui temi della separazione, del dolore e del fine vita con gli studenti della Scuola Media Luigi Majno

Nell’ambito del progetto scuole, si sono tenuti una serie di incontri tra gli studenti delle classi terze della Scuola Media Luigi Majno e gli operatori Vidas, a cui hanno partecipato 270 ragazzi. Partendo dalla descrizione della nostra attività accanto a chi percorre gli ultimi giorni di vita, e stimolato dalla curiosità dei ragazzi e dal loro desiderio di raccontare esperienze personali, si è sviluppato un dialogo aperto sui temi della separazione, della cura del malato, del dolore e del processo di fine vita. A conclusione del percorso, grazie alla collaborazione volontaria del regista Giovanni Covini, è stato realizzato un video dal titolo Vivere e morire: il punto di vista di un gruppo di ragazzi di terza media. Una testimonianza forte e sentita che è stata presentata anche al XVIII Congresso Nazionale della Società Italiana di Cure Palliative.

Il progetto è stato poi raccontato nell’articolo di Paolo Di Stefano Scusa, cosa succede alla fine? pubblicato sul “Corriere della Sera” del 18 aprile 2016.