Ti serve assistenza sanitaria?
05.11.2012  |  Volontari

Con leggerezza scoprirsi in profondità: il laboratorio teatrale

Condividi

Un momento del laboratorio teatrale dei volontari

Ciao a tutti. Sono Roberta, lavoro in Vidas a fianco dei volontari per affiancarli nel loro cammino con proposte formative che li aiutino a camminare sui carboni ardenti senza bruciarsi . Mi è stato chiesto di scrivere qualcosa sul laboratorio teatrale appena conclusosi …. quali parole migliori potrei trovare di quelle di Marco e Lia, i due splendidi conduttori-attori-registi che ci hanno accompagnato? Ve le riporto qui sotto insieme a quelle della nostra volontaria Mariagrazia che ha partecipato.

Marco scrive:

Pochi giorni fa si è concluso un laboratorio che Campo Teatrale, in collaborazione con la vulcanica Roberta Brugnoli, ha ideato per i volontari di Vidas. Io è Lia, che abbiamo condotto il percorso, siamo così pieni di soddisfazione che ci mancano le parole.

Un laboratorio teatrale è sempre una splendida occasione di incontro. E di scambio. Scambio di esperienze, scambio di prospettive, scambio di sguardi. Occhi negli occhi. Siamo partiti da lì. Camminando passo passo per esplorare territori a volte sconosciuti, a volte inesplorati o non fino in fondo esplorati: l’ascolto, la fiducia, la creatività, il rispetto, la disponibilità, l’accoglienza, la cura. Parole potenti che racchiudono mondi sconfinati e vastissimi: la coscienza di sé, la relazione con l’altro, le dinamiche di gruppo. Mondi così vasti che rischiano di spaventare quando ci si immerge. Ma l’importante, credo, è iniziare giocando. Un sorriso, una risata, la sensazione che in teatro tutto è possibile… E, con leggerezza, scoprirsi in profondità.

In bocca al lupo a tutti! Sono certo che ci incontreremo prestissimo. Con affetto.

Lia mi lascia una poesia che avrebbe voluto stampare per i baldi giovani partecipanti che, a suo dire, nel mondo dei “lupi” fa ben sperare…

…Che si avverino i loro desideri
che possano crederci
e che possano ridere delle loro passioni.
Perchè ciò che chiamiamo passione
è solo atrito fra l’animo e il mondo esterno.
E soprattutto che possano credere
in loro stessi e che diventino indifesi come bambini.
Perchè la debolezza è potenza
e la forza è niente.
Quando l’uomo nasce è debole e duttile,
quando muore è forte  e rigido,così come l’albero
mentre cresce è tenero e flessibile
e quando è duro e secco..muore.
Rigidità e forza sono compagni della morte..
Debolezza e flessibilità la freschezza dell’esistenza..
Ciò che si è irrigidito non vincerà.

A.Tarkovskj

… e un pensiero sul laboratorio:

Quanta fatica e quanta bellezza vivere intensamente l’incontro con l’altro… sostenere uno sguardo, accettare il silenzio, ridere, stupirsi, lasciarsi accompagnare da una mano certa, accogliere un abbraccio, una carezza, fidarsi…

Lo spazio muta, si trasforma, diventa il luogo dove tutto questo è possibile… senza giudizio, in piena libertà e semplicità…

Chiudo gli occhi… spalanco le braccia e…. il mondo dei volontari e amici Vidas entra in me….

Infine, la “nostra” Mariagrazia:

Cara Roberta,
desidero ringraziare te -e attraverso te Vidas- per il laboratorio teatrale conclusosi venerdì.
È stata un’esperienza molto ricca e molto utile come momento di riflessione sull’attività che svolgo per Vidas e in generale su me stessa.
Non è la prima volta che ci vengono messi a disposizione strumenti efficaci, ma la particolarità di questo mi fa dire che la scelta non è stata solo originale, ma addirittura “geniale”.
Dell’efficacia come strumento di team building non serve dilungarsi perché va da sè, ma anche qui: bellissimo!

Spero che si possa proseguire in questa direzione e, come spesso si è accennato, sarei molto contenta se fosse possibile coinvolgere gli operatori come è successo una volta in passato.

Che altro dire? Mi sembra che abbiamo centrato nel segno, no? Una proposta che sembrava in prima battuta un po’ slegata dalla nostra attività di volontariato, si è rivelata così emotivamente calzante. Ho frequentato con entusiasmo il laboratorio a fianco di Lia, Marco e dei volontari e mi sono lasciata condurre nel clima e ciò che ho colto è stato: “con leggerezza, scoprirsi in profondità”.

Scopri tutte le categorie di racconti VIDAS

Operatori
Scopri ora
Volontari
Scopri ora
Donatori
Scopri ora

Scopri tutte
le categorie
di racconti
VIDAS

Novità

La sezione novità è dedicata a te, per rimanere sempre al passo con ciò che succede in VIDAS: qui troverai tutti gli aggiornamenti sulle attività e le nuove possibilità per sostenerci, i prossimi eventi e le iniziative culturali in programma.
Scopri tutti gli articoli

Cultura

Un’intensa attività culturale affianca da sempre quella assistenziale: in questa sezione approfondirai la filosofia ispiratrice di VIDAS e aprirai la mente a una riflessione più ampia su tematiche esistenziali e sociali, sul vivere e sul morire.
Scopri tutti gli articoli
back to top